Sostienici - Le Ali della Coccinella - Trasporto gratuito in Trentino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sostienici

Perché sostenerci
• Ci occupiamo di trasporto a titolo gratuito di persone bisognose anziane e/o invalide;
• Siamo impegnati in prima persona in questa attività;
• Gli Enti pubblici non riescono a soddisfare tutte le richieste che ricevono;
• Oltre al servizio di trasporto ci mettiamo sempre cortesia e gentilezza.

Come sostenere l'Associazione
1. Offerte tramite versamento mediante bonifico bancario sul Conto Corrente Bancario intestato a:
A.R.T.I.CI. – ONLUS-"Le Ali della Coccinella" - Associazione Regionale Trasporto Invalidi Civili
Cassa Rurale Aldeno e Cadine
IBAN:
IT 28 I 08013 01803 000060363842
Per mettere in grado l’Associazione di spedirti la ricevuta, è importante indicare nella causale di versamento il proprio Indirizzo e il Codice Fiscale, oppure il proprio indirizzo email.
La ricevuta sarà inviata mediante posta o email.
In ogni caso, la copia della ricevuta del vostro versamento può essere richiesta in qualsiasi momento presso la segreteria dell’associazione.
Nota bene: queste erogazioni sono detraibili dall’imposta lorda nella dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e deducibili dal reddito d’impresa delle persone giuridiche.


2. Lascito o Donazione
Scegli di sostenere con un lascito o una donazione “A.R.T.I.CI. – ONLUS-"Le Ali della Coccinella"
- Associazione Regionale Trasporto Invalidi Civili” dando un aiuto concreto a chi ne ha bisogno. Il tuo atto di solidarietà si fa aiuto concreto.
Facendo testamento.
Esistono due forme distinte per fare testamento: il testamento pubblico e il testamento olografo.
Il testamento pubblico è redatto dal notaio in funzione delle tue volontà, in presenza di due testimoni, che non abbiano un legame di parentela e che non siano beneficiari del testamento.
Il testamento olografo lo scrivi tu, interamente a mano, ricordandoti di firmarlo e datarlo. Nella destinazione dei tuoi beni devi essere molto preciso e indicare con esattezza persone ed enti ai quali destinare i tuoi beni.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu